Skip to main content

Con l’arrivo dell’estate, la grigliata all’aperto è un must. La grigliata di carne, oltre che ad essere un piatto succulento, è vissuto come un momento di condivisione con amici e parenti all’aria aperta.

Il segreto per una grigliata perfetta, oltre che nella qualità della carne, sta soprattutto nella marinatura. Sia che la cottura avvenga sul barbecue all’aperto o con una piastra in cucina, una buona marinatura è in grado di conferire morbidezza alla carne e di sprigionare l’aroma delle spezie utilizzate.

Quella che vi proponiamo noi, oggi, è una marinatura agrodolce, in grado di conferire un tocco in più alle vostre grigliate.

Ingredienti per 3/4 persone

Con marinatura
1 cipolla
2 spicchi d’aglio
3 cucchiai di olio d’arachidi
3 cucchiai di concentrato di pomodoro
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di miele
2 cucchiai di aceto di vino bianco
2 cucchiaini di salsa BBQ
sale e pepe500 gr di Spunture di suino nazionale
600 gr Braciola di vitello

Senza marinatura
500 gr di suino nazionale luganega

Per contorno
Radicchio rosso
Melanzane
Zucchine

Procedimento

Preparate la salsa per marinare la carne tritando finemente la cipolla e l’aglio. Fate scaldare un filo d’olio in padella e imbiondite la cipolla, aggiungete poi l’aglio, il concentrato di pomodoro, lo zucchero e il miele.

Una volta sciolto lo zucchero e il miele, aggiungete la salsa BBQ, l’aceto, sale e pepe e cuocete per 5 minuti, mescolando ogni tanto.

Una volta che la salsa si è addensata, spegnete il fuoco e fate intiepidire. Ponete le spunture e le braciole in una ciotola e cospargetele con la marinata, coprite con pellicola e fate riposare per qualche ora in frigorifero.

Nel frattempo, tagliate a fette radicchio, melanzane e zucchine e copritele con un filo d’olio.

Cottura

Prendete la carne marinata e posizionatela sul barbecue o su una piastra, insieme ala salsiccia e alle verdure. Spennellate più volte la carne marinata con il sughetto rimasto nella ciotola. Ci vorranno dai 15 ai 20/25 minuti di cottura, in base alle vostre preferenze.

Ecco che la vostra grigliata con marinatura agrodolce è pronta!