CARCIOFO VIOLETTO DI SAN LUCA

Siamo coltivatori che amano la tradizione e condividono i valori del presidio slow food, per questo motivo ci siamo impegnati
Nella prima metà del secolo scorso il carciofo di San Luca era una delle coltivazioni principali sulle colline a sud di Bologna. I carciofi violetti sono molto diffusi anche nel territorio romagnolo, ma la coltivazione nei terreni argillosi della collina bolognese conferisce alla varietà di San Luca un sapore fresco, erbaceo con note che tendono alla radice di liquirizia.
La coltivazione del Carciofo Violetto di San Luca ha lo scopo di contribuire alla biodiversità di questa verdura.

27007

Potrebbe anche piacerti

Add Related products to weekly line up

nella stessa categoria

16 altri prodotti nella stessa categoria: